Skip to main content

Posts

Showing posts from October, 2015

Dati, dati, dati

Ogni giorno persone, imprese, enti governativi, si districano tra crescenti moli di dati. Tutti hanno bisogno dei dati di tutti, spesso “a priori”, “perché qualcosa ci si può sempre fare”. In questo panorama, esistono però soggetti con strategie precise di data raising, concepite per avere un preciso termometro dei fenomeni e del sentire di alcune moltitudini, siano esse di “consumatori”, “elettori”, “assistiti” e quant’altro.
I dati, le analisi condotte su di essi, sono ormai intesi come elemento primario per generare “business” e ad essi viene ricondotto un notevole valore economico e sociale. Oggi questo fenomeno, comunemente noto come big data, è ormai diventato strumento per un crescente numero di soggetti che, in forza di enormi quantità di dati, possono perseguire una qualche finalità con conseguenti e più o meno prevedibili, ricadute di natura legale. All’atto pratico, la tutela di cui stiamo parlando è perseguibile in molti modi, alcuni apparenti, altri sostanziali ma è pur …