Skip to main content

Posts

Showing posts from November, 2015

Servizi "infungibili", i Settori sanitario e ICT ricorrono molto frequentemente a procedure negoziate per forniture e servizi infungibili

l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha rilevato un diffuso ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando di gara, sia nei settori ordinari che nei settori speciali, giustificato da una presunta infungibilità dei servizi o delle forniture richieste. Il fenomeno riguarda prevalentemente il settore sanitario e quello dell’ICT, ma è presente anche in numerosi altri settori.

Entro il 30 novembre 2015, dovranno pervenire all'ANAC, i contributi (modulo per inviare osservazioni) in merito alla consultazione per le ‘Linee guida per il ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti infungibili’.

Questo il link al documento oggetto di consultazione.

E' stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in tema di Fascicolo Sanitario Elettronico

E' di oggi la pubblicazione del DPCM sul Fascicolo sanitario elettronico, questo il testo completo:

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/vediMenuHTML?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2015-11-11&atto.codiceRedazionale=15G00192&tipoSerie=serie_generale&tipoVigenza=originario


La sorveglianza indiscriminata da parte della NSA: l'invalidità del Safe Harbor, l'illeceità dei trasferimenti oltreoceano e le tutele giudiziarie per gli europei

[Autori Abeti - Di Resta]
Il 6 ottobre scorso la Corte di Giustizia dell'Unione Europea con la sentenza C-362/14 ha dichiarato l'invalidità della decisione 520/2000/CE della Commissione europea che aveva attribuito il crisma dell'adeguatezza ai trasferimenti dei dati avvenuti sotto il regime dell'accordo Safe Harbor.  La Corte ha riconosciuto, inoltre, la competenza dei Garanti privacy nazionali (le c.d. DPA) a valutare l'adeguatezza della normativa privacy del Paese di destinazione dei dati personali (Stati Uniti), e che tale competenza non può essere compressa o ridotta dalle decisioni della Commissione. Nel caso di specie l'Autorità indipendente irlandese aveva affermato che, in relazione alla citata decisione della Commissione europea, l'Autorità non avrebbe potuto esprimersi in modo difforme.  In diritto, la Corte ha anche stabilito alcuni "paletti" sostanziali e un aspetto di metodo ...
leggi il seguito ...


Agenda semplificazione 2015-2017: introduzione nei siti delle pa della sezione "come fare per"

Chi non si è mai trovato a cercare di dirimere, tra le mille informazioni, l'annoso quesito "come si articola un determinato procedimento" oppure "come si ottiene un determinato servizio".
Malgrado grazie all’art. 35 del d.lgs. 33/2013, recante il “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, sia stata resa obbligatoria la disponibilità delle informazioni sulle attività e sui procedimenti, ancora la rcierca e il reperimento delle stesse è difficile e farraginosa. 
Il Dipartimento della Funzione pubblica, intende promuovere la pubblicazione sulla home page dei siti istituzionali della scritta “Come fare per”, per consentire l’accesso diretto (con 1 solo click) alle informazioni della sezione “Amministrazione trasparente” relative ad “attività e procedimenti”. 
Questo link dovrà essere configurato in modo uniforme per tutte le amministrazioni e in maniera chi…

ANAC - lo sapevate che l'Autorità ha adottato un Regolamento per l'applicazione delle sanzioni?

E' passato un anno da allora, eppure molti non sanno che, nella seduta del 9 settembre 2014, venne approvatoil "Regolamento in materia di esercizio del potere sanzionatorio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione per l’omessa adozione dei Piani triennali di prevenzione della corruzione, dei Programmi triennali di trasparenza, dei Codici dì comportamento".

Ecco il documento in pdf: Regolamento ANAC in materia di esercizio del potere sanzionatorio .

ANAC pubblica l'aggiornamento al Piano Nazionale Anticorruzione

Pubblicato, con la Determinazione n. 12 del 28 ottobre 2015, l’aggiornamento 2015 al PNA.
Di seguito il testo in pdf: Aggiornamento PNA .