Skip to main content

Novità sul Piano Nazionale Anticorruzione 2016


Parere favorevole del Comitato interministeriale per la prevenzione e il contrasto della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione


Oggi il Comitato interministeriale per la prevenzione e il contrasto della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione presieduto dal Ministro Madia, ha espresso il proprio favorevole parere sul Piano Nazionale Anticorruzione 2016, approvato in via definitiva dall’Autorità il 6 luglio scorso.
Il 21 luglio u.s. , il PNA aveva già ricevuto parere favorevole da parte della Conferenza Unificata Stato, Regioni e Autonomie locali. 
A partire dal 3 agosto 2016, il PNA verrà pubblicato sul sito dell’Autorità, unitamente alla relazione sulle osservazioni ricevute, e, successivamente, in Gazzetta Ufficiale. 

Si tratta del primo PNA adottato dall’Autorità a seguito della riforma del decreto legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito con modificazioni dalla L. 11 agosto 2014, n. 114, e costituisce un atto di indirizzo per le amministrazioni chiamate ora ad adottare o ad aggiornare concrete e effettive misure di prevenzione dei fenomeni corruttivi.

Comments

Popular posts from this blog

Telemarketing, call center e regole disattese

Oggi mi sono imbattuto in questa notizia.

I Call center potranno, se passa questo emendamento, contare su un'ulteriore proroga (si veda il comma 6) del famigerato decreto (poi convertito in legge) che a febbraio 2009 concesse l'uso dei dati personali per attività di teleselling fino al dicembre 2009 introducendo questo articolo:
"1-bis. I dati personali presenti nelle banche dati costituite sulla base di elenchi telefonici pubblici formati prima del 1º agosto 2005, sono lecitamente utilizzabili per fini promozionali sino al 31 dicembre 2009, anche in deroga agli articoli 13 e 23 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, dai soli titolari del trattamento che hanno provveduto a costituire dette banche dati prima del 1º agosto 2005".
Eppure nel marzo del 2009 il Garante, proprio per far fronte a quella cha aveva definito come una “selvaggia aggressione”, aveva promulgato un ulteriore provvedimento sfruttando i poteri riconosciuti alle autorità amministrative indi…

Cyber attacks monitored / 1

Ecco la top 15 delle sorgenti degli attacchi informatici del mese scorso.



Russia regina incontrastata 2.402.722 attacchi "registrati".

Questa e altre statistiche, come la distribuzione geografica degli attacchi sotto riportata, sono disponibili su un apposito sito reso disponibile da Deutsche Telecom,